IL CASO

Abusivismo al Muos, il processo slitta a luglio

di

NISCEMI. Il processo per abusivismo contro il Muos è iniziato ieri mattina al Tribunale di Caltagirone ed è stato subito rinviato al prossimo 22 luglio.

Lo ha deciso il giudice monocratico Cristina Lo Bue, a seguito dell' accertamento di un vizio dovuto alla omessa notifica dello svolgimento del processo a due imputati, Puglisi e Condorelli. Ma nonostante questo intoppo, è stato possibile annunciare e depositare le richieste di costituzione di parte civile.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X