CARABINIERI

Ladri catanesi "in trasferta" nel Nisseno, quattro denunce

di

CALTANISSETTA. Tre topi d' appartamento smascherati e scovata una sorta di centrale della ricettazione. Sono gli esiti tangibili d' indagini dei carabinieri e, al tempo stesso, di un servizio di controllo del territorio che si sono intrecciati consentendo di risolvere con successo due casi. E in tempi brevi. A coordinare le indagini dei militari della Compagnia, il capitano Mauro Epifani.

Il primo dei due episodi in questione è legato a un furto in abitazione messo a segno in pieno giorno a Serradifalco. Caso che i carabinieri hanno risolto in una quaranti na di giorni dando un volto e un' identità ai sospetti autori. Che sarebbero tre ladri in trasferta. Tutti catanesi, con precedenti sul groppone, di età compresa tra i 36 e i 42 anni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X