DROGA

Sequestrati 4 chili di hashish e marijuana, un arresto a Gela

GELA.Un disoccupato di Gela, Luigi Di Noto, 33 anni, con numerosi precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri, perchè trovato in possesso di 4,3 kg di stupefacenti (tra hashish e marijuana in panetti) occultati nella cassetta del contatore dell'acqua della sua abitazione, nel rione "Sant'Ippolito", dove vive con moglie e tre figli.

Secondo gli inquirenti, la droga, del valore di 50 mila euro, era destinata alla vendita al dettaglio (in casa è stato rinvenuto anche un bilancino di precisione).

"Negli ultimi due mesi - ha detto il maggiore, Valerio Marra - abbiamo segnalato 40 ragazzi per uso personale di stupefacenti, quasi tutti minorenni, ed uno, in particolare, di 11 anni". I servizi sociali si stanno occupando di loro.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X