POLIZIA

«Ruba un fondotinta in farmacia»: una denuncia a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Sono state implacabili le immagini della videosorveglianza interna in una farmacia per scoprire chi aveva messa in borsa un cosmetico dimenticando, però, di passare alla cassa. Un furto in piena regola immortalato dall' impianto a circuito chiuso della farmacia che ha consentito a distanza di giorni dal «colpo» di identificare e denunciare l' autrice, una cinquantaduenne abbondantemente nota alla polizia per i suoi innumerevoli precedenti penali.

Forse quel fondotinta, come ha malignato qualcuno, le sarebbe servito per farsi più bella o camuffare le rughe che avanzano inesorabili. La stessa protagonista ai poliziotti dell' antirapina della Squadra mobile ha fornito una giustificazione ammettendo comunque, e con grande imbarazzo, ogni responsabilità. Il furto risale al 26 maggio quando una donna, approfittando della distrazione dei farmacisti, ha allungato le mani su una vetrinetta prelevando il fondotinta che ha poi riposto nella borsetta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X