INTIMIDAZIONE

Gela, incendiati tre mezzi di una società partecipata del Comune

di

GELA. Gesto intimidatorio a Gela ai danni della Ghelas Multiservizi, una società partecipata del comune che si occupa di manutenzione, servizi amministrativi e sociali. Ignoti malviventi hanno appiccato il fuoco a tre mezzi appartenenti alla società, che erano parcheggiati nel piazzale dell'azienda, in via Marsala. In fiamme un camion con cestello elevatore e a due motocarri Ape Piaggio. I carabinieri, che indagano sull’episodio, stanno adesso vagliando le immagini del sistema di videosorveglianza di cui la società è dotato. Non è la prima volta che la società partecipata del comune subisce danneggiamenti.

“Quanto successo - ha detto il sindaco, Domenico Messinese - non è soltanto un mero danno materiale alla collettività, ma è la metafora di una coscienza civica incenerita dalla spocchia e dall’inferiorità umana di chi vorrebbe trascinare con sé tutta una città dentro il baratro dell’inconsistenza morale. Confido nel lavoro degli inquirenti - ha proseguito - affinché siano individuati e puniti i responsabili".Quest’azione indegna, oltre che sui contribuenti, avrà ripercussioni sulla mole di servizi per il decoro urbano che abbiamo attivato in vista dell’imminente stagione estiva”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X