ALLA CAMERA

"Sfratto al commissariato di Niscemi", interrogazione parlamentare di Pagano

NISCEMI. «Sono indignato, il nostro è uno Stato di diritto». Così Alessandro Pagano, deputato di Area popolare, che ha presentato un'interrogazione alla Camera sul commissariato di polizia di Niscemi (Caltanissetta), raggiunto giorni fa da sfratto «non reso esecutivo - dice il parlamentare - per mera pietà istituzionale».

«È nella più totale disattenzione degli organi competenti - aggiunge - che la criminalità trova spazi liberi d'inserimento, facilitata inoltre da una diminuzione di organico. Non è possibile che ai cittadini di un comune non vengano garantiti i  diritti minimi di sicurezza. Sono indignato come uomo, come cittadino e ancor più come politico». Pagano ritiene che, di concerto con l'amministrazione comunale di Niscemi, si possono utilizzare immobili pubblici attualmente in disuso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X