In un videoclip il giro della Sicilia in 33 minuti e 44 secondi. Il messaggio? "Restate qua"

CALTANISSETTA. Gli angoli più belli della Sicilia racchiusi in un videoclip di 3 minuti e 44 secondi. “Fototessera di un ragazzo simpatico”, l’ultimo videoclip dei Mercefresca vuole essere anche un messaggio a tutti i giovani per “restare qua” e, semplicemente “andare più in là”.

Ortigia, Fontane Bianche, Porticello di Ognina, Catania centro e mercati storici, Ragusa Ibla, Sampieri, Castellammare del Golfo, Marsala, Palermo centro storico, Valle dei Templi, Favara, Porto Empedocle e Caltanissetta. Quattro caldi giorni di luglio e 1300 km, poco più, in lungo e in largo per strade, trazzere, campi, borghi, spiagge e monti.

Una cinquantina di “ragazzi simpatici”, incontrati per caso e diventati spontaneamente protagonisti del videoclip; un brano allegro, ironico e coinvolgente; il giovane regista siciliano Alessio Abate alla regia; il cantante Lorenzo Ciulla; e la strampalata idea di raccontare l’Isola attraverso i volti della gente incrociata per strada visitando centri storici, paesaggi naturalistici e luoghi mozzafiato.

Ecco la ricetta vincente del videoclip on the road firmato dal talentuoso Alessio Abate, “Fototessera di un Ragazzo Simpatico”. Il terzo singolo estratto dall’album “Oggi Domani un Concorso” della band nissena Merce Fresca,chea soli cinque giorni dalla sua uscita sui social, datata 29 luglio 2016, a botte di centinaia di condivisioni e decine di migliaia di visualizzazioni ha già spopolato sul web.

<<Tutto merito della bellezza mozzafiato della Sicilia, ovviamente!>>, precisa Lorenzo Ciulla, frontman della band Merce Fresca eco-protagonista del videoclip. Coprotagonista perché non c’èalcun dubbio che la vera protagonista di “Fototessera di un Ragazzo Simpatico” sia lei:la Sicilia Bedda.

<<Quante volte ho desiderato di “andare più in là”, superando definitivamente quello Stretto che ci separa dal resto dello Stivale. E quante buone ragioni potrei trovare per farlo davvero?>> si chiede il trentenne Lorenzo Ciulla che ha firmato, insieme a Pierpaolo Latina - produttore artistico e arrangiatore - il brano “Fototessera di un Ragazzo Simpatico”, tra gli otto inediti del progetto discografico “Oggi Domani un Concorso” uscito nell’aprile 2016.

"Ma poi salti in macchina, percorri 1300 km inseguendo un’idea nata per gioco, girando in lungo e in largo per strade, trazzere, campi, borghi, spiagge, monti e ti basta fermarti un solo attimo, ovunque tu sia rivolgere lo sguardo a ciò che ti circonda, per lasciarti rapire dalla sua abbagliante bellezza e farti conquistare dal sorriso spontaneo di tutti i ragazzi simpatici che incroci per strada. Si, perché il sorriso qua in Sicilia non te lo nega mai nessuno e questa è una cosa che ti manca maledettamente quando scegli di trasferire la tua vita altrove. Basta poco, insomma, appena una passeggiata e sei fregato, la ami di nuovo!Perché in fondo è vero:basta andare più in là per desiderare di non lasciarla più.Questa è la nostra Sicilia, solare e maltrattata, simpatica e capricciosa, bella e aspra da toglierti il fiatoe chi in questa Terra c’è nato non saprà mai farne davvero a meno".

“Fototessera di un ragazzo simpatico”è un brano dalla forte impronta pop-funk internazionale, dal testo ironico e dal ritornello che ti entra in testa e non ti lascia più.

"Lo abbiamo testato durante i live e ha sempre funzionato, ma è stato bello trovarsi per le strade di posti sconosciuti, con una piccola cassa che diffondeva la canzone e vedere le persone che incrociavamo durante le riprese che iniziavano a ballare, a gesticolare e a seguire la telecamera senza neanche chiedersi il “perché” - racconta Ciulla - E' stata una grande conferma perché questo brano, nato cinque anni fa e cambiato almeno 5 volte in 5 anni, oggi è riuscito a trovare la sua via. I nostri grazie, quindi, vanno ai tanti ragazzi simpatici, italiani e stranieri, che ci hanno regalato le loro fototessere spontanee".

E allora proviamoci ad andare più in là per decidere di restare ancora qua, in Sicilia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook