SANITA'

Mussomeli, reparto di pediatria a ranghi ridotti

di

MUSSOMELI. I sindacalisti del Nursind nel piazzale dell' ospedale e sopra, al terzo piano del Longo, la dottoressa Serena Lo Presti al lavoro nel giorno del suo addio. Ieri mattina sit-in del sindacato degli infermieri contro l' emergenza Pediatria. Da quest' oggi infatti il nosocomio mussomelese non potrà più contare su un pediatra in pianta stabile, anche se l' Asp ieri ha annunciato che l' ambulatorio pediatrico (nato sulle ceneri del glorioso reparto chiuso per mancanza di medici), non cesserà la propria attività. Da questa mattina infatti si alterneranno i sanitari in «prestito» dal Sant' Elia di Caltanissetta sotto il coordinamento del primario Giuseppe Cavaleri. Una soluzione temporanea fino a quando qualche specialista non accetterà l' incarico dell' Azienda.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X