TENTATO OMICIDIO

"Diede fuoco a un romeno": arrestato giovane a Riesi

di

CALTANISSETTA. È stato arrestato dai carabinieri, un giovane pastore, ritenuto responsabile di aver dato fuoco a un cittadino di nazionalità romena di 41 anni. In manette, con l' accusa di tentato omicidio aggravato, è finito Vito Emanuel Ciccia Romito, 20 anni.

Il giovane alle 2 della notte, tra sabato e domenica, avrebbe versato del liquido infiammabile addosso al quarantenne rumeno e successivamente appiccato il fuoco.

Non sono ancora chiari i motivi che hanno scatenato l' episodio di grave violenza, avvenuto in piena notte in piazza Garibaldi all' angolo con corso Vittorio Emanuele. Il tentato omicidio si è verificato nel luogo della movida riesina, frequentato soprattutto il sabato e la domenica da tantissimi giovani, ragazzi e adulti.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X