L'IMPIANTO

Lo stadio "Tomaselli" è agibile solo a metà: si attende la fine dei lavori

di

CALTANISSETTA. Agibilità -ma solo parziale -per lo stadio "Tomaselli". Per il via libera definitivo al pieno e totale utilizzo mancano solo pochi lavoretti che l' assessore Carlo Campione si è impegnato a fare effettuare entro il 9 settembre. Riguardano la parte terminale della canna fumaria del gruppo elettrogeno e la delimitazione con transenne della zona riservata ai custodi. Per il resto lo stadio è ok e già può essere sfruttato ma solo per gli allenamenti dalle squadre giovanili della Nissa Rugby.
La commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo presieduta dal viceprefetto Baldassare Ingoglia (ne fanno parte dirigenti della questura, dell' azienda sanitaria, dell' ufficio tecnico e del comando provinciale) ieri ha effettuato, presente l' assessore Campione, un lungo sopralluogo all' interno del "Tomaselli" valutando positivamente tutti i lavori svolti nell'arco di un mese che riguardavamo i bagni della tribuna coperta, i locali seminterrati dove sono stati sostituiti lavabi e piastrelle.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X