IN VIA LANZIROTTI

Litigio in strada per gelosia, marocchina accoltellata al volto a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Motivi di natura sentimentale sarebbero alla base di un violento litigio scoppiato tra due donne ieri mattina in centro storico.

È bastato poco alle due per passare dalle parole ai fatti tanto che la più giovane, una marocchina di 43 anni, è finita poco dopo al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia per un taglio al volto procurato dall'altra, una donna nissena.

Teatro della furibonda lite, scoppiata ieri in pieno giorno, via Barone Lanzirotti dove ad un certo punto due donne, una nissena incensurata di 57 anni e una donna di nazionalità marocchina di 43, hanno avuto un acceso diverbio. Accuse da una parte e tentativi di discolparsi dall'altra, a quanto pare, fino a quando, forse per il progressivo degenerare della discussione una delle due avrebbe tirato fuori il coltello provocando un taglio al volto dell' altra.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X