CASSAZIONE

Violentarono una minorenne: in carcere 8 persone di Mazzarino

di

CALTANISSETTA. Diventa definitiva la condanna per otto persone originarie di Mazzarino, accusate a vario titolo di violenza sessuale e tentata prostituzione su una minorenne. Gli otto, dopo la condanna emessa dalla Cassazione, sono stati arrestati dai Carabinieri del Reparto territoriale di Gela, Villanova d’Asti, Catania e Ragusa. La Corte d’Appello di Caltanissetta, li aveva condannati a pene che oscillano tra i 4 e 6 anni. Gli imputati, finirono nei guai nell’ambito dell’operazione del 2007 denominata “Sin City”.

Fu il padre della vittima, allora minorenne, a raccontare tutto ai carabinieri. Gli otto, in più occasioni, avrebbero approfittato della ragazzina, quando aveva ancora 12 anni. In carcere sono finiti Angelo Ferrigno, 58 anni; Salvatore Chiolo 67 anni; Luigi Azzolina 49 anni; Giuseppe Portello 38 anni; Cristofaro Boscaglia 72 anni; Carmelo Ridolfo Nicastro 46 anni; Roberto Gulisano 39 anni e Irina Pricop 30 anni. Dopo le formalità di rito, sono stati tradotto nelle carceri di Gela, Caltagirone, Ragusa, Catania, e Torino.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X