LAVORO

Caltanissetta, "una startup per rilanciare il lavoro"

di

CALTANISSETTA. In una provincia dove si perdono - o stanno per perdersi posti di lavoro ma dove l' imprenditoria comincia a rialzare lentamente la testa dopo anni di recessione, tengono banco le proposte che arrivano dal fronte sindacale per creare opportunità occupazionali.

Sullo sfondo però ci sono due vertenze che lasciano con il fiato in sospeso decine di lavoratori. La prima investe direttamente il comparto edile con la "Di Vincenzo Srl" (azienda sottoposta a confisca definitiva) che sta realizzando un edificio di civile abitazione in viale della Regione.

A quarantuno lavoratori sono state già notificate le lettere di licenziamento, provvedimento fortemente contestato dalle organizzazioni sindacali che hanno già chiesto l' apertura di un tavolo di confronto in Prefettura per avviare l' iter che possa rendere meno amaro i provvedimenti (ovvero gli ammortizzatori sociali).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X