SOLIDARIETA'

Mussomeli, la giunta taglia le indennità: i soldi a una onlus

di

MUSSOMELI. L'amministrazione comunale di Mussomeli si taglia le indennità ed i soldi risparmiati vanno in beneficenza.

Per il sindaco Giuseppe Catania quello della decurtazione degli stipendi era stato uno dei cavalli di battaglia in campagna elettorale. Promessa mantenuta: qualche mese fa i componenti della giunta, non appena eletti, hanno dato vita ad un' associazione, "Mussomeli bene comune", nata proprio per raccogliere e gestire i fondi risparmiati. Una "no profit" affidata ad uno scrittore oltre che campione della legalità, Enzo Russo, da qualche tempo impegnato in alcune attività contro la corruzione ed il racket.

Attraverso una propria delibera l' esecutivo locale ha fissato l' ammontare delle indennità per i singoli amministratori indicando anche la quota da devolvere.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X