IL PROGRAMMA

Maestranza, il 5 marzo è in programma la staffetta tra capitani

di

CALTANISSETTA. Mentre sono agli sgoccioli le celebrazioni del Natale, a Caltanissetta è partito il conto alla rovescia per la Settimana santa 2017. Si comincerà come da tradizione con la staffetta fra capitani (il 5 marzo al teatro Margherita) e si finirà il giorno di Pasqua (16 aprile) con la messa di Resurrezione e la riconsegna delle chiavi della città da parte del capitano della Maestranza, quest'anno Giuseppe Tumminelli del ceto carpentieri.

Già note tutte le date che scandiranno la lunghissima vigilia dei riti pasquali nisseni ai quali quest'anno assisteranno rappresentanti dell'Unesco; come è noto sia la Real Maestranza Maestranza e le rappresentazioni sacre dell'Atepa sono in procinto di ottenere il riconoscimento come beni immateriali.

Ad aprire il corposo programma delle manifestazioni pasquali sarà il passaggio di testimone fra capitani (l'uscente Calogero Castelli, il subentrante Giuseppe Tumminelli), fra scudieri (da Roberto Nicosia ad Arcangelo Miraglia)) e fra alfieri (da Angelo Giuffrida a Francesco Bollo).

Anche i portatori della bandiera storica si scambieranno le insegne: da Gaetano D'Oca a Calogero Scribani, quest'ultimo 85enne. L'11 marzo il sabatino del capitano con il raduno delle categorie alla Provvidenza, il corteo per le viuzze dell'antico quartiere la messa in Cattedrale, il passaggio di consegne fra portabandiera e alabardieri e i fuochi d'artificio finali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X