IL CASO

San Cataldo, mensa affidata senza appalto: è polemica

di
comune, mensa, san cataldo, Caltanissetta, Cronaca
Comune di San Cataldo

SAN CATALDO. Mensa affidata senza appalto. È per questo motivo che i sindacati chiedono chiarimenti. Angelo Gallo e Giuseppe Mastrosimone, nella qualità, rispettivamente di segretario provinciale della Fisascat t-Cisl e segretario cittadino della Cisl, hanno chiesto un incontro con il sindaco Giampiero Modaffari, per avere dei chiarimenti in merito al servizio di mensa scolastica che si tiene nel Plesso scolastico Cristo Re.

« Siamo venuti a conoscenza che, presso il plesso Cristo Re – scrivono i segretari Cisl - viene, attualmente, espletato il servizio mensa riservato agli scolari e che sembra sia stato affidato, in via del tutto privatistica, ovvero senza l’espletamento di alcuna preliminare gara, alla ditta Glicine e che, la stessa senza alcun preavviso, ha provveduto al contestuale licenziamento dei lavoratori un tempo operanti sul servizio ed ha provveduto a nuove assunzioni di dipendenti, il tutto in disprezzo anche della anzianità (decennale).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X