FINANZA

Irregolarità, sanzioni per 13 bed&breakfast a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Scoperte irregolarità nel pagamento dei tributi e nelle comunicazioni alle autorità di pubblica sicurezza nei B&b di Caltanissetta. Sono finiti sotto la lente d’ingrandimento dei finanzieri del comando provinciale 16 strutture ricettive, 13 delle quali sono risultate irregolari sia in relazione alle prescrizioni tributarie e della pubblica sicurezza.

Sono stati denunciati all’autorità giudiziaria 8 persone per la violazione degli obblighi di comunicazione alla Questura. Altre otto esercitavano senza aver segnalato l’inizio attività. Infine, durante i controlli, cinque B&B sono stati ispezionati e sanzionati anche per aver omesso il pagamento del canone speciale Rai.

L’attenzione dei finanzieri nisseni si è orientata anche nei confronti di quei soggetti che conducono attività di bed and breakfast e affittacamere, privi delle autorizzazioni amministrative, fenomeno particolarmente dilagante negli ultimi tempi, anche grazie al potente impulso fornito dai vari siti internet.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X