NEL NISSENO

Mussomeli, in arrivo 12 migranti minorenni: i cittadini protestano

di
migranti, minorenni, mussomeli, protesta, Caltanissetta, Cronaca

MUSSOMELI. La notizia dell’apertura a Mussomeli di un centro di accoglienza per 12 minorenni migranti provoca una vera e propria fobia collettiva in tutta la città. Ed il sindaco della città nissena, Giuseppe Catania, non solo conferma la possibilità che in paese arrivino una dozzina di giovani migranti ma addirittura esprime la sua perplessità chiarendo il proprio no all’apertura del centro.

La notizia come detto parla della richiesta, da parte della cooperativa sociale Multisocial Service di via Madonna di Fatima, di una comunità per minori stranieri all’interno di un edificio di via Friuli, traversa del viale Europa, nella zona nord del paese. La pratica sarebbe già avviata tanto che dalla Regione è stato avviato l’iter per il via libera al progetto. Ben presto su Facebook si è registrato un profluvio di commenti ed interventi di singoli cittadini, molti dei quali indignati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Caltanissetta: i più cliccati