LA STORIA

Sci, si allenano sulla sabbia di Gela e fanno incetta di medaglie

GELA. Da Bormio, sono tornati con una medaglia d'oro, quattro d'argento e 4 di bronzo i sei atleti dell'associazione «Orizzonte» di Gela che, allenatisi sulla sabbia del Mediterraneo, hanno partecipato alle corse con le racchette da neve ai XXVIII Giochi nazionali invernali «Special Olimpics» riservati ai soggetti con disabilità intellettiva.

L'oro è stato conquistato nei 100 metri da Ignazio Palmeri. I quattro argenti sono venuti dalla staffetta 4x100, mentre i bronzi sono stati conquistati nei 25 metri donne, nei 50, 100 e 200, uomini. I ragazzi di Gela (dove la neve non è mai caduta) si sono distinti tra i 485 atleti delle 47 delegazioni italiane e una svizzera partecipanti ai giochi dal 5 al 10 febbraio.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook