IL CASO

Una decina di frazioni di Caltanissetta dotate di acqua corrente

di

CALTANISSETTA. A Caltanissetta si è verificato un piccolo miracolo idrico. In una grande periferia comprendente ben dieci contrade (capofila Gibil Habib), l’acqua in alcune abitazioni esce dai rubinetti.

E’ una conquista se si pensa che in queste zone in assenza di condotte, ai residenti l’acqua è sempre arrivata con le autobotti.

Le famiglie “beneficiate” sono quelle che avevano stipulato regolare contratto con Caltaqua, la società che gestisce il servizio integrato nella provincia di Caltanissetta di recente. Le altre verranno approvvigionate direttamente a casa man mano che perfezioneranno i contratti con la società (costo 280 euro).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook