IL CASO

Riti pasquali a Caltanissetta, è scontro fra ambulanti e Comune

di
ambulanti, Caltanissetta, Economia

CALTANISSETTA. La vigilia dei riti pasquali nisseni è caratterizzata dall’aspro scontro fra Comune e ambulanti. I secondi non digeriscono la decisione del Comune di concentrare banacarelle e friggitorie in tre grandi aree del centro storico già individuate.

La prima riunione a Palazzo del Carmine, alla quale a breve ne seguiranno altre, si è conclusa con un nulla di fatto. L’assessore alle Attività produttive Ilaria Insisa ha ufficializzato il progetto dell’amministrazione comunale sul quale i sindacati di categoria (Cidec in testa) nutrono parecchie perplessità.

«Non si possono prendere decisioni del genere ad un mese dalla festa. È troppo tardi» ha detto Carmelo Milazzo presidente del Cidec, il sindacato più forte fra gli ambulanti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Caltanissetta: i più cliccati