CALCIO

Massimo risultato con il minimo sforzo: l’Igea vince con la Sancataldese

di

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. L’Igea Virtus conquista la vittoria nel derby contro la Sancataldese e resta agganciata al secondo posto in classifica alle spalle della capolista Leonzio.

La formazione giallorossa, nel derby davanti al pubblico di casa, ha ottenuto il massimo risultato con il minimo sforzo riuscendo a capitalizzare il gol di capitan Lanza alla fine del primo tempo ed a controllare un avversario che non ha quasi mai impensierito la formazione messine.

Lo squalificato Raffaele ha dovuto ancora fare a meno a sua volta dello squalificato Dall’Oglio e degli infortunati Di Stefano e Isgrò. L’Igea Virtus si è schierata quindi con Pitarresi a centrocampo e con Longo e Postorino a sostegno dell’unica punta Lescano. Il tecnico dei nisseni Marcenò, invece, ha messo in campo una formazione molto giovane con tre giocatori classe 2000 in campo dal primo minuto, compreso il portiere La Cagnina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X