LA PROCESSIONE

Il Nazareno sulla barca dà il via ai riti della Settimana Santa a Caltanissetta

di
Caltanissetta, Cultura

CALTAISSETTA. La Domenica delle Palme, per tradizione, è il giorno del Gesù Nazareno, manifestazione antica, voluta dai contadini locali tagliati fuori da tutti gli appuntamenti pasquali.

La processione segnerà l'avvio in grande stile dei riti pasquali nisseni. Le Palme assieme ai ramoscelli d'olivo sono l'ornamento principale dei riti odierni che rievocano l'Entrata di Gesù a Gerusalemme. Il capoluogo, da oggi, si appresta a vivere la settimana più intensa dell'anno e il debutto come sempre è affidato al Nazareno, un artistico Cristo Benedicente il cui simulacro viene abitualmente custodito nella chiesa del Collegio.

Nel gergo è comunemente più conosciuto dai nisseni come "U' Signuri da Varca", perchè il pescatore di anime viene portato in processione ancorato su un carrello riccamente addobbato da fiori freschi e portato a spalla, per il sesto anno consecutivo, dai devoti che si sono costituiti in associazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA-ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Caltanissetta: i più cliccati