RELIGIONE

Processione delle Vare a Caltanissetta, l'ultimo atto a notte fonda

di

CALTANISSETTA. È finita a notte fonda con la spettacolare «Spartenza» la processione delle Vare sicuramente l’appuntamento di più grande richiamo della Settimana santa di Caltanissetta. Alle 3,30 del mattino al suono contemporaneo di sedici bande le Vare hanno lasciato piazza Garibaldi per essere riportate alla sala espositiva di via Napoleone Colajanni dove sono sempre visitabili, il sabato e la domenica, e a richiesta negli altri giorni.

La grandiosa festa del giovedì santo ha avuto una cornice di pubblica straripante soprattutto nella seconda parte della processione quando all’Istituto Calafato, con le Vare ferme in viale Testasecca, sono andati in scena prolungati fuochi pirotecnici visibili in mezza città. in onore dell’Ultima Cena e della Desolata.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook