AL "PRESTI"

Il Gela non lascia scampo alla Turris: è un tris con vista play off

di

GELA. Il Gela mette ko la Turris e si riporta sotto la zona play off del torneo di Serie D. A due giornate dal termine della stagione la compagine biancazzurra grazie al tre a zero rifilato ai campani riduce a soli tre punti il divario dal quinto posto al momento occupato dalla Palmese ieri uscita con le ossa rotte dal campo del Gragnano (4-0 a favore dei campani).

Tre a zero dei gelesi sulla formazione di Torre del Greco con Fabio Campanaro, Giuliano Alma e infine Maurizio Nassi su calcio di rigore sugli scudi in una gara ben giocata soprattutto nella seconda parte del match. Una vittoria che come detto rinvigorisce la voglia della squadra del tecnico Pietro Infantino di rifarsi sotto nella lotta per gli spareggi promozione.

La matematica in tal senso lascia ancora aperta una porta e i gelesi ci vogliono provare sino all’ultimo. Un Gela insomma ritrovato e determinato a chiudere in bellezza la stagione quello visto ieri pomeriggio al «Vincenzo Presti» di Gela.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X