IL MERCATO

Pian del Lago, il Comune di Caltanissetta diffida gli ambulanti

di

CALTANISSETTA. Diffida – ed è la seconda nel giro di qualche mese – per gli operatori del mercatino di Pian del Lago. Il Comune fa balenare stavolta concretamente l’ipotesi estrema della sospensione della rassegna così come è avvenuto recentemente a San Cataldo.

Agli ambulanti era stato chiesto ripetute volte di lasciare puliti gli spazi di pertinenza e di rispettare la differenziata ma l’invito è caduto parzialmente nel vuoto. Alcuni si sono adeguati al nuovo corso, altri invece proseguono imperterriti a non rispettare le ordinanze del sindaco che impongono orari rigidi per il conferimento della differenziata e dei rifiuti normali. In particolare il vicesindaco con delega alla sanità Vito Margherita un mese fa aveva fatto notificare la diffida del comune con la quale agli operatori veniva intimato di lasciare nei sacchetti la spazzatura dopo le operazioni di vendita e di privilegiare la differenziata.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X