POLIZIA

Riesi, ruba auto e fugge contromano: arrestato

di

RIESI. Dieci chilometri contromano in autostrada, a fari spenti nella notte. Rubando prima un'auto a Riesi, poi sfondando la recinzione di un cantiere autostradale dove avrebbe rubato un furgone con cui sarebbe tornato in paese.

Inseguito per un lungo tratto dalla polizia. Ma dalla corsia opposta, non contromano, fino a quando il fuggitivo - per gli inquirenti un “ladro seriale” - sarebbe riuscito a fare perdere le sue tracce.

Come dire, quando la realtà sembra recitare quello che potrebbe essere una film d'azione mozzafiato. E invece è tutto vero.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X