SERIE D

Tuccio getta la spugna, il Gela è... in vendita

di
Gela, serie D, Caltanissetta, Sport
Bonaffini

GELA. Conclusa l’avventura del Gela nel campionato di Serie D con la disputa della semifinale play off, a tenere banco adesso è la questione legata a chi dovrà prendere il posto della famiglia Tuccio.

Attraverso un comunicato, infatti, la società di via Venezia ha di fatto espresso quello che in realtà era già stato detto in tutte le salse e in tutte le sedi dal presidente Tuccio durante la stagione: ovvero quello del proprio disimpegno alla fine della stagione agonistica e la volontà di cedere il posto a nuove figure.

Così, nella riunione che si è svolta nei giorni scorsi per verificare innanzitutto la fattibilità del passaggio della quota di maggioranza del 60 per cento dal socio Francesco Tuccio al socio Angelo Mendola, proprietario già della quota di minoranza del 40 per cento, quest’ultimo ha deciso, in questa fase, di non acquisire la quota di maggioranza rimanendo comunque nel club con il suo ruolo minoritario.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X