IL CASO

Ex cappella gesuita a Caltanissetta, si scatena un putiferio sull’assegnazione

di

CALTANISSETTA. Scatena un putiferio la decisione della giunta comunale di affidare l’ex Cappella gesuitica nell’atrio della biblioteca Scarabelli ad un’associazione.

Quello è il luogo dove il Martedì santo avviene l’intronizzazione del Santissimo Crocifisso che l’indomani in un’atmosfera di raccoglimento e di preghiera alla presenza delle massime autorità cittadine (sindaco compreso) viene consegnato velato a lutto al capitano della Real Maestranza.Un rito più che centenario.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X