CHALLENGER

Tennis, a Caltanissetta scendono in campo i «big»

di
Challenger di Caltanissetta, Tennis, Caltanissetta, Sport
Marco Cecchinato

CALTANISSETTA. Subito grande affluenza di pubblico ad applaudire i campioni del tennis nella giornata di apertura del challenger Cmc da 127 mila euro. Villa Amedeo ha alzato il sipario e tra le teste di serie il solo ad esibirsi nel giorno inaugurale, è stato l’argentino Facundo Bagnis, 101 dell’Atp, finalista a Caltanissetta nel 2014 e oggi n. 5 del tabellone.

Il mancino di Rosario, 27 anni, ha disposto a suo piacimento dello slovacco Kovalik. Poi nel tardo pomeriggio Bagnis è tornato in campo per fare coppia con il palermitano Marco Cecchinato nel primo turno di doppio, risolto al long set (6-7 6-3 10-9) a spese dei fratelli croati Draganja. Una gara che a sorpresa ha visto in tabellone l’argentino di Coppa Davis e lo scorso anno n.33 dell’Atp, Federico Delbonis, rimasto fuori dalla gara di singolare. Giocherà oggi a fianco del conterraneo Guillermo Duran contro i serbi Djere-Zekic.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X