IL CASO

Lezioni a luglio in una scuola di Niscemi, "scrutini validi"

di
lezioni luglio niscemi, Caltanissetta, Cronaca
La scuola da Vinci di Niscemi

NISCEMI. I 200 giorni di lezione sono stati svolti regolarmente, tuttavia dal 17 al 22 luglio, 1200 studenti e 120 professori dell’istituto «Leonardo da Vinci», dovranno ritornare a scuola. È lo stesso dirigente scolastico, Ferdinando Cannizzo, ad intervenire, con una nota di chiarimento sulla validità degli scrutini per l’anno scolastico 2016 – 2017. Il preside ha pubblicato la nota «al fine di fare chiarezza, contribuire a rassicurare le persone e rasserenare il clima».

«I giorni di lezione congrui sono stati regolarmente svolti grazie al senso etico, l'equilibrio e lo spirito di sacrificio di studenti, famiglie, docenti e personale Ata. Ciò è avvenuto senza assenze di massa pur in permanenza di difficili e gravissime situazioni di freddo in classe, per la presenza dei rigori invernali (con punte di 2-3 gradi). Gli scrutini finali - osserva inoltre Cannizzo - si sono regolarmente svolti e sono stati ratificati in sede dei Collegio dei docenti il 16 giugno scorso. Gli esiti, comprensivi delle quinte classi con ammissione agli esami di Stato, sono quindi confermati e definitivi per tutti gli studenti e validi sotto ogni effetto di legge».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook