TEATRO

"Dionysus", dopo 10 anni tornano le tragedie greche a Gela

GELA. Con la regia di Daniele Salvo, sarà portata in scena, domani, alle Mura Timoleontee di Gela, la tragedia greca «Dionysus, il dio nato due volte», tratta da «Le Baccanti», di Euripide. È l’unica tappa in Sicilia di uno spettacolo molto atteso che girerà diverse regioni italiane.

Daniele Salvo ha diretto ben 4 spettacoli per l’Inda (Istituto Nazionale del Dramma Antico) di Siracusa, con attori famosi come Giorgio Albertazzi, Ugo Pagliai, Paola Gassman.

Tornano così a Gela, dopo oltre 10 anni, le rappresentazioni classiche del teatro greco. L’iniziativa è promossa dalla associazione culturale «Michele Di Dio» e dalla Pro Loco. col patrocinio dalla Regione Siciliana, del Comune e del Polo Museale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X