TRIBUNALE

Truffa su un falso incidente ed estorsione: 4 a processo a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Una truffa attraverso un falso incidente, fallita in extremis, per incassare il premio assicurativo. Per una vicenda che va a intrecciarsi con una richiesta estorsiva ai danni di un operaio che, adesso, da vittima di richieste di soldi per riavere la sua auto si è trasformato in accusato. Per una storia che sa un po’ di “cavallo di ritorno” e che è già al centro di un altro processo collegato a questa nuova tranche.

Sì, perché l’intricato scenario ha dato vita a due dossier: uno già nelle mani del giudice per una estorsione che un fruttivendolo avrebbe tentato di mettere a segno ai danni dello stesso operaio e quest’altro, adesso, per la truffa a una compagnia assicurativa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X