PROSTITUZIONE

Casa di appuntamenti scoperta a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Ritenevano dai movimenti che quella casa fosse una centrale dello spaccio ma la realtà era ben altra. Quel piccolo appartamento non era che una casa di piacere in piena regola, a due passi da corso Umberto e anche parecchio frequentata stante all’andirivieni notturno di italiani e stranieri. Al suo interno sono state trovate due donne, di origini sudamericane, bloccate e condotte in questura. Nei loro confronti potrebbe scattare il foglio di via obbligatoria una misura ancora all’esame della sezione anticrimine.

Le due donne dopo essere state compiutamente identificate e sentite dai poliziotti sono state rilasciate. Nei loro confronti non sono emersi profili penali. Hanno ammesso di esercitare il mestiere più antico del mondo e quella casa l’avevano aperta solo da qualche mese e al suo interno non è stata trovata droga o altra roba compromettente ma solo materiale legato alla loro attività. Casuale dunque la scoperta di una casa d’appuntamento nel cuore del quartiere San Rocco. Tutto si è verificato venerdì notte nel corso dei controlli ormai consolidati sulla movida dei ragazzi nisseni con pattuglie di polizia e carabinieri in centro e in periferia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook