SANITA'

"Pochi infermieri all'ospedale di Caltanissetta", la denuncia della Fials

di

CALTANISSETTA. Personale infermieristico insufficiente all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta e scatta la protesta del sindacato. A sollevare la questione, che provocherebbe lunghe file d’attesa e accorpamento di unità operative, a tutto svantaggio della sanità offerta al territorio, è Gioacchino Zuppardo, segretario generale della sezione nissena della Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità.

Il sindacato, in una nota inviata al direttore generale dell’Asp di Caltanissetta, Carmelo Iacono, chiede il trasferimento dei 20 infermieri in esubero a Mussomeli e contesta la revoca, dopo averlo adottato, di un provvedimento che, nell’ambito della mobilità d’urgenza, prevedeva il trasferimento temporaneo di due infermieri da Mussomeli a Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook