COMUNE

La Giunta di Caltanissetta perde pezzi: si è dimesso l'assessore Margherita

di
dimissioni assessore caltanissetta, Caltanissetta, Politica
Vito Margherita

CALTANISSETTA. Come un fulmine a ciel sereno arrivano le dimissioni da assessore e vicesindaco di Vito Margherita. Dimissioni irrevocabili dettate da motivi di natura professionali, spiega l’interessato, che ha rimesso il mandato ieri mattina nel corso della riunione di giunta convocata dal sindaco Giovanni Ruvolo per affrontare altre vicenda.

«Con la presente – ha scritto Margherita nella nota consegnata al sindaco – sono a rassegnare le mie dimissioni dall’incarico di assessore. Per sopraggiunti, ulteriori e gravosi impegni, non mi è più possibile assicurare l’impegno e la costanza nello svolgimento del mio mandato. Questa decisione nata dal fortissimo rispetto nei confronti delle istituzioni – ha aggiunto l’esponente del Pd – trae origine da motivazioni di natura esclusivamente personali, formative e professionali. Approfitto per rinnovare la mia stima e la mia fiducia nei confronti del sindaco, dell’intera giunta e del consiglio comunale della città di Caltanissetta. Ringrazio – ha concluso – tutti i dirigenti, il segretario generale e il personale comunale per la collaborazione prestata, ricordando che il loro lavoro rappresenta una preziosa risorsa per l’intera comunità. Ringrazio le forze politiche (alleanza per la città) e in particolar modo il Pd per avermi dato fiducia».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook