CALCIO

Al Gela arriva l'attaccante argentino Dorato

di
gela calcio, Caltanissetta, Sport
Matias Dorato

GELA. Una punta argentina per far ballare l’attacco biancazzurro. È iniziata ieri mattina dal ritiro di Zafferana Etnea la nuova stagione del Gela. Alle pendici dell'Etna la truppa guidata dal tecnico Pippo Romano si è ritrovata per incominciare a mettere benzina nelle gambe grazie anche al lavoro del riconfermato preparatore atletico Saro Marangio.

Dalla Palmese è arrivato Matias Dorato, ventinovenne attaccante argentino. Lo scorso anno per lui dodici gol in trentuno presenze. Una rete anche al Gela, nella partita di ritorno di fine febbraio (finita 4-2 per i neroverdi). È nato il 2 marzo del 1988 a Buenos Aires ed è una punta centrale di sicuro affidamento. Un elemento su cui costruire le ambizioni per una stagione che potrebbe permettere di sognare. Ma il mercato del Gela ha fatto registrare altri importanti movimenti in entrata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook