A SANT'IPPOLITO

Intrappolata nella casa in fiamme, anziana salvata dai carabinieri a Gela

PALERMO. Una pensionata di Gela di 86 anni, intrappolata nella sua casa, nel rione Sant'Ippolito, dalle fiamme che si levavano da una automobile incendiata, è stata salvata da due carabinieri del nucleo radiomobile intervenuti dopo una richiesta di pronto intervento giunta al «112».

Uno dei militari l’ha sollevata e presa tra le braccia per fare più in fretta. L’auto, una Bmw sulla cui provenienza sono in corso indagini, sarebbe stata abbandonata in fiamme dopo un incidente.

E’ stato il figlio dell’anziana, riuscito a mettersi in salvo, a svegliare la madre e a dare l’allarme. Sul posto sono intervenuti anche i soccorritori del 118. I vigili del fuoco hanno domato il rogo che ha reso per alcune ore inagibile la palazzina avendo danneggiato l’intera facciata, balconi e finestre, l’impianto elettrico e quello idrico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook