TRIBUNALE

Accusato di una rapina, torna in libertà un 28enne di Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Torna in libertà a poco più di quattro mesi dal suo arresto per una tentata rapina in casa. Il suo sospetto complice l’ha ottenuta poche settimane fa. Tutti e due sono accusati di un assalto a un’anziana sul modello arancia meccanica messo a segno qualche mese prima di esser smascherati.

È tornato un uomo libero, adesso, il ventottenne Andrea Iacona (difeso dall’avvocato Giuseppe Panepinto), che a fine marzo scorso era finito al «Malaspina» su ordinanza di custodia cautelare per l’ipotesi di tentata rapina aggravata in casa. Accusa che condivide con un ventottenne pure lui prima arrestato e poi scarcerato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook