CARABINIERI

Lavoro nero a Gela, maxi multe per quattro imprese

di

GELA. Identificate 78 persone, controllate quattro aziende, scoperta la presenza di quattro lavoratori in nero, denunciato un imprenditore ed elevate sanzioni per 100 mila euro. È il bilancio dell’attività svolta dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela, nell’ambito di un’attività volta al contrasto e alla lotta al Caporalato.

I militari, coordinati dal comandante del Reparto Territoriale di Gela, Antonio De Rosa, in collaborazione con i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Palermo, del Nucleo Antisofisticazione Sanità di Ragusa e del Centro Regionale Anticrimine Agroalimentari di Agrigento, hanno passato al setaccio, alcune aziende agricole sparse nelle campagne del comprensorio gelese, battendo palmo a palmo le aree rurali estese in contrada Desusino, Faino e Tenutella.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X