AMMINISTRAZIONE

Mussomeli, il Consiglio: le strade provinciali diventino statali

di

MUSSOMELI. Il consiglio comunale di Mussomeli dice sì alla «promozione» delle strade provinciali in strade di interesse nazionale. La battaglia dei sindaci del Vallone trova sponda tra la maggioranza del Consiglio mussomelese la quale ha dato il via libera al primo cittadino Giuseppe Catania di portare l’istanza fino ai palazzi regionali e nelle sedi dell’Anas.

Alla base della proposta l’ipotesi del passaggio di competenze e che potrebbe servire ad ottenere più finanziamenti per la manutenzione. L’equazione è la seguente: nuovi gestori uguale a maggiori investimenti. Ma non tutti sono d’accordo. Da Pd e Sicilia Futura si polemizza proprio sulla sostanza della battaglia. Il centrosinistra parla apertamente di atto populista. «Tanto populismo, spregiudicato qualunquismo, rumoroso assemblearismo, proposte in violazioni di leggi e regolamenti e così illudere per altri mesi i cittadini, carpendone la buona fede e promettendo risposte adeguate ai loro bisogni più pressanti» chiosano i dem e i sostenitori di Totò Cardinale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook