POLIZIA

Controlli antidroga a Pian del lago, due migranti denunciati

di

CALTANISSETTA. Trenta grammi di marijuana inguaiano due stranieri incensurati, uno dei quali minorenne, denunciati dalla polizia per detenzione finalizzata allo spaccio. Ed ancora una volta epicentro dei controlli sempre più serrati è stata via Ajala (parte bassa della Provvidenza compresa fra via XX Settembre e via Girgenti) dove hanno preso stabilmente dimora folte comunità di stranieri molti dei quali già muniti di regolare permesso di soggiorno. I servizi della polizia in questa strada (così come in tutto il degradato quartiere) ormai sono incessanti. E se giovedì era stata trovata droga in casa di un pakistano, venerdì è bastato poco agli uomini delle Volanti per sospettare di due giovani che si attardavano per strada.

I due, ospiti di una comunità istituita anni fa dalla Prefettura per eliminare la baraccopoli sorte a Pian del Lago sotto un cavalcavia della Statale 640, hanno cominciato a manifestare sempre più imbarazzo davanti agli agenti che si stavano avvicinando per procedere alla loro identificazione. Hanno anche abbozzato una fuga, ma il tentativo è stato rintuzzato dagli agenti che li hanno bloccati dopo un centinaio di metri. Addosso, a conclusione di una perquisizione, avevano complessivamente trenta grammi di marijuana già pronta per essere smerciata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X