POLIZIA

Fuochi d'artificio e musica alta, denunciato titolare di un locale a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Accensione ed esplosione di fuochi pericolosi senza autorizzazione: scatta la denuncia per il titolare di un locale di Caltanissetta. A segnalarlo sono stati gli uomini della Pasi (polizia amministrativa sociale e per l’immigrazione) intervenuti per un controllo a seguito di una serie di esposti, alcuni anonimi altri no, arrivati in questura.

Ad inviarli i residenti di una vasta zona di campagna alla periferia del capoluogo quasi a confine con San Cataldo e in essi venivano lamentati non solo i botti sparati a volte a tarda notte, ma anche la musica ad alto volume proveniente da quel locale in orari non consentiti. Iniziative (botti e musica) che avrebbero turbato la serenità notturna dei residenti chiaramente infastiditi dai persistenti e reiterati rumori che arrivavano da quell’esercizio il cui titolare è un nisseno trentasettenne.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X