POLIZIA

Rubano corredini, arrestati madre e figlio a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Arrestati, processati, assolti e scarcerati. Il tutto in meno di 24 ore. Per il giudice il fatto del quale si sono “macchiati” è irrilevante e ha disposto, pertanto, il proscioglimento e la contestuale remissione in libertà.

A finire nei guai per un furto di capi di vestiario per bambini erano stati madre e figlio, Tina Benedettino e William Pignato, di 53 e 32 anni, sorpresi nella flagranza in un negozio di Caltanissetta e arrestati dalla Squadra mobile. Per i due il sostituto procuratore di turno aveva da subito disposto gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X