IL CASO

Il mercatino di Caltanissetta si sposta in via Ferdinando II

di

CALTANISSETTA. Arrivano le giostre e…sloggia il mercatino del sabato. A Caltanissetta gli amministratori comunali all’approssimarsi della festività patronale di San Michele alla quale sono legati una fiera merceologica e il parco divertimento, si trovano a dovere adottare soluzioni-tampone per accontentare giostrai da una parte e operatori del mercatino dall’altra tradizionalmente ospitato nel grande parcheggio antistante lo stadio “Tomaselli” a Pian del Lago.

Una sola area per due eventi importanti. Che fare? A sloggiare sarà il mercatino ma non per una, bensì per due edizioni (30 settembre e 7 ottobre prossimi). I giostrai, in tutta una quarantina, hanno sempre sostenuto di non gradire soluzioni alternative all’area di Pian del Lago anche perché di siti in grado di accogliere il parco-divertimento, con quell’ampiezza, in città non ne esistono.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X