SERIE D

Sancataldese d’attacco, il Palazzolo affonda

di

SAN CATALDO. Arriva la prima vittoria in campionato per la Sancataldese che batte il Palazzolo ribaltando la partita nella ripresa: dall’1-2 del primo tempo al 3-2 finale, in una gara spettacolare ed a tratti molto nervosa.

Marcenò conferma il modulo già adottato nelle prime due giornate ma incrementa il potenziale offensivo: il 4-3-3 vede quattro attaccanti in campo, con Bruno nel ruolo di mezz’ala (ma con compiti prettamente offensivi) che agisce alle spalle del trio Ficarrotta-Sicurella-Maniscalchi. Anche l’allenatore ospite, Pippo Strano, schiera i suoi con un 4-3-3 ed affida l’attacco a Tiboni, Grasso e Riela. Sin dalle prime battute è chiara l’intenzione di entrambe le squadre di voler subito cambiare il volto alla partita e la formazione di casa è la prima a riuscirci: è il 6’ quando Ficarrotta da destra cerca Sicurella in area, il cui tiro viene ribattuto dalla difesa; sulla respinta Sessa è più veloce di tutti e con un preciso destro segna la rete dell’1 a 0.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X