COMUNE

Parte ad ottobre la rivoluzione del personale a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. La rivoluzione del personale preannunciata dai tempi dell’ex assessore Massimiliano Centorbi è partita: una settantina di lavoratori del comune, tra uscieri, amministrativi, applicati e generici tra pochi giorni lasceranno le loro attuali postazioni per raggiungere altre destinazioni; la corsa più affannosa è in direzione della Polizia Municipale dove l’organico sarebbe più carente.

La formula è sempre la stessa: «al fine di garantire la migliore efficacia ed efficienza di uffici e servizi tra le varie direzioni dell’ente e nell’ottica della realizzazione dei programmi dell’amministrazione». Ieri mattina la conferenza stampa di presentazione di quella preannuncia come la rivoluzione di ottobre; tra qualche giorni toccherà anche alla posizione organizzative (che svolgono le funzioni di dirigenti) che passeranno da 9 a 12 e successivamente a 15.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X