PATRONO

A Caltanissetta tutto pronto per la grande festa di San Michele

di

CALTANISSETTA. Ventun colpi di cannone a salve sparati all'alba annunciano la grande festa. Sarà così stamattina, domani e, ovviamente, venerdì giorno in cui la città rende omaggio a San Michele, patrono della città, della diocesi e della polizia di stato.

I botti (mortaretti pesanti) verranno sparati dalla Rotonda in fondo a viale Margherita. Conto alla rovescia ormai agli sgoccioli per l'evento più amato dai nisseni e quest'anno più che mai al centro dell'attenzione per le misure che vengono annunciate per assicurare il regolare e tranquillo svolgimento della processione

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X