TRIBUNALE

Ingegnere nisseno muore in un incidente, a giudizio finisce il pedone

CALTANISSETTA. E' morto in un incidente a Roma, mentre era con la sua moto. Ha travolto dei pedoni mentre era in sella alla sua due ruote, ma ad avere la peggio è stato lui, un ingegnere elettronico nisseno residente nella Capitale, in quel maledetto incidente avvenuto nel 2014.

E a giudizio, stavolta, andranno proprio loro, i pedoni, in uno scenario dai ruoli invertiti. Uno dei primissimi casi in Italia, come si legge sul Giornale di Sicilia in un articolo a firma di Vincenzo Falci. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X