ALBERTO DI MONACO

Mazzarino e Santa Caterina, festa per la visita del Principe

di

MAZZARINO. Ha stretto mani, si è concesso agli obiettivi dei fotografi, salutato la folla con la regalità di un capo di Stato e preso in braccio un bambino con la genuinità di un uomo qualsiasi.

Il Principe Alberto di Monaco ha visitato il Nisseno mantenendo un atteggiamento regale, austero, ma allo stesso tempo non si è sottratto all’affetto della gente comune. Una doppia visita: nella prima mattinata a Santa Caterina poi a Mazzarino.

In entrambi i paesi è stato accolto come una vera e propria star. Comunità intere in festa per il regnante della gloriosa dinastia nel cui dna c’è un pezzo di Sicilia. Come nel caso di Mazzarino.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X